Sblocca

logout

Inserisci qui sotto il codice di sblocco

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque consequat odio vel dolor volutpat et varius ligula tristique. Curabitur lacinia porttitor lorem, non venenatis massa molestie sed. Etiam nunc tellus, tempus a sagittis eu, egestas non lorem. Etiam adipiscing, turpis eu consectetur vestibulum
imparosulweb

Nuovo Esame di Stato

Il progetto Loescher/D’Anna per il secondo biennio e quinto anno recepisce le novità del del Decreto Ministeriale n. 769 del 26/11/2018 e intende supportare insegnanti e studenti nella preparazione alle prove e al colloquio.

Normativa

Raccolta in un'unica sezione, ecco la documentazione aggiornata relativa all'Esame di Stato del secondo ciclo di istruzione.


  • Simulazioni prima prova: online le tracce

    Il 26 marzo il MIUR ha pubblicato 7 esempi di prove tra cui scegliere, 3 tipologie: analisi del testo, produzione di un testo argomentativo e riflessione critica di carattere espositivo argomentativo su tematiche di attualità. I temi: Pirandello o Montale per l’analisi del testo e poi il made in Italy, l’intelligenza artificiale, la Prima Guerra Mondiale per il testo argomentativo, e il viaggio e la nostalgia per quello espositivo sulle tematiche di attualità.
    Scarica i file dal sito del MIUR

  • Esame di Stato del II ciclo, l’ordinanza ministeriale

    Disponibile sul sito del MIUR l’ordinanza ministeriale relativa all’Esame di Stato conclusivo del II ciclo di Istruzione. Il documento guiderà presidenti, commissari e docenti nelle tappe di avvicinamento alle prove di giugno e nello svolgimento delle stesse. L’ordinanza, anche a fronte delle novità che entrano in vigore per effetto del decreto legislativo 62 del 2017, quest’anno viene pubblicata con largo anticipo rispetto al passato, per volere del Ministro Marco Bussetti.
    leggi tutto